martedì 17 dicembre 2013

La conca sbarca su Twitter

Il progresso e la tecnologia cambiano le nostre abitudini. Nel 1885 nacque la pellicola e 10 anni dopo, i fratelli Lumière incantarono una generazione grazie alla cinepresa in grado di proiettare i film nelle sale. Un’innovazione che produsse nei primi del Novecento il cinema d'attrazione che cambiò le menti e l'immaginario comune degli spettatori. Così il progresso tecnologico incarnato negli ultimi 20 anni da internet  ha mutato radicalmente il nostro rapporto con la realtà. In particolare il giornalismo è stato toccato da questo fenomeno e internet ha ristrutturato la produzione e la fruizione dell'informazione. I social network hanno avuto una parte importante in questo mutamento, e per quanto riguarda la diffusione semplice e immediata di messaggi non si può non citare Twitter. Il 29 gennaio 2012 la notizia della morte di Oscar Luigi Scalfaro venne diffusa da un professore universitario ,suo amico, che annunciò questo triste avvenimento tramite un Tweet (un cinguettio). La notizia fece il giro della rete e venne diffusa dai principali giornali dopo ben 45 minuti dalla pubblicazione su Twitter. A questo social network oramai scrivono molti giornalisti, persone famose e intellettuali di ogni paese ed è un elemento che ha generato molta attenzione a ciò che viene espresso tramite i Tweet. Un portale Open source che permette a tutti gli utenti di scambiarsi a vicenda i propri pensieri. Twitter si può considerare come una piazza. Un luogo in cui si possono condividere le proprie opinioni con miliardi di persone in tutto il mondo. Date queste opportunità La conca ha deciso di aprire un account Twitter per poter mantenere un contatto diretto con gli attuali e futuri lettori. La redazione ha a disposizione 140 caratteri per condividere le notizie e tutte le informazioni sull'attività del giornale che assiduamente s’interessa ai fatti della Zona 5. I lettori potranno seguire l'account digitando “La conca” nella barra di ricerca del social network. Questo giornale dopo vent’anni di pubblicazioni su carta è sbarcato nel mondo virtuale lo scorso 27 novembre. Se volete stare vicino al vostro periodico di Zona 5 collegatevi alla nostra pagina Twitter e diventate nostri followers.
(articolo di Paolo Castellano)

mercoledì 9 marzo 2011

Camminata libera nel Parco Ticinello

1861 SI È FATTA L'ITALIA
2011 FACCIAMO IL PARCO TICINELLO (atteso da 29 anni)

17 marzo 2011 alle ore 10
CAMMINATA LIBERA NEL PARCO TICINELLO
un percorso natura di 3200 metri adatto a tutti

ritrovo e partenza in via Dini 7

organizzato e promosso da
Centro Comunitario Puecher
Istituti scolastici Allende, Varalli e Torricelli
Provincia di Milano
Consiglio di Zona 5

Anniversario dell'Unità d'Italia
23 febbraio - 17 marzo 2011

Concerto lirico strumentale al Centro Comunitario Puecher